Intervista esclusiva con l’ex presidente di Lyconet Level 8 Silvio Spangl … Parte 2:

Nella seconda parte, Silvio Spangl entra più in dettaglio sulla “fabbrica dei sogni” Lyoness/Lyconet/myWorld. Sente che la facciata comincia a sgretolarsi sempre di più. Racconta perché ha cercato l’aiuto di BE Conflict Management, perché il modello cashback da solo non può finanziare myWorld e come myWorld/Lyconet ha già distrutto molti mezzi di sussistenza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.